CHI SONO

Scrivo. E scrivendo viaggio. Viaggio attraverso la scrittura senza l’ingombro delle valigie, come diceva Salgari. Ed è per questo che prediligo la letteratura fantastica. Perché il fantastico è un’avventura che trae la sua essenza dal potere dell’immaginazione. È uno spingersi dove i piedi non possono andare.

Scrivo. E quando non scrivo penso a ciò che scriverò. Ogni esperienza trova un posto nella mia mente e viene trasformata grazie a una miracolosa alchimia che la renderà, un giorno, pagina scritta. Una serata d’estate, la particolare sfumatura del vestito verde di una signora, la dolcezza di una mano che sfiora, la brutalità di un grido, la forma bizzarra di un naso… Tutto può diventare scrittura. La vita si fa arte e l’arte si fa vita.

Scrivo. E scrivendo rifletto sul mondo. Uso la metafora, l’allegoria, in una parola l’immaginario per spingermi e spingerti oltre i confini. O per invitarti a scendere nel profondo del reale. I miei libri, racconti, saggi ti porteranno sempre in luoghi lontani, reali o immaginari, in questo o in un altro tempo, dentro o fuori di te. Sono il tuo biglietto per un grande viaggio.

Scrivo. E faccio ricerca per scrivere meglio, per arricchire il mio bagaglio di spunti ed esperienze, per conoscere. Non sono solo scrittrice ma dottore di ricerca in antropologia culturale.

Anche lo studio di questa meravigliosa disciplina mi ha fatto viaggiare, materialmente (in Turchia, in India) e attraverso gli insegnamenti e i libri di grandi studiosi. Ma soprattutto mi ha insegnato a vedere oltre la superficie, a scovare i meccanismi nascosti delle culture, a immaginare modi altri di pensare, vivere, sognare. Ritroverai questo in tutto ciò che scrivo.

Scrivo anche come giornalista. Per anni ho collaborato con riviste d’intercultura e spesso pubblico articoli sul web (per esempio su www.ilbugiardino.org). E, dato che la scrittura mi interessa in tutte le sue forme, traduco racconti e, in passato, ho lavorato come traduttrice per Harelquin Mondadori e Baldini Castoldi Dalai.

Ecco perché sono una scrittrice. Ecco perché sono prevalentemente una scrittrice di letteratura fantastica. Ecco perché sono un’antropologa.

Che cosa troverai in questo sito?

Nella pagina dei LIBRI troverai le sinossi e i link ai miei libri, con le indicazioni su come acquistarli.

Alla voce LETTURE ho inserito i miei racconti, alcuni dei quali inediti, e brani scelti di libri editi.

RIFLESSIONI è una sezione dedicata a miei contributi sulla letteratura fantastica (fantascienza, fantasy, speculative fiction, utopia, distopia…) e sulle tecniche di scrittura. Ci sono anche recensioni di libri e film soprattutto fantastici (alcuni dei quali provengono dal mio blog DrFantacat). Ma non mancano anche considerazioni su come evolve il nostro mondo, visto attraverso la lente antropologica e testi di carattere culturale comparsi su alcune testate online.

EVENTI: Qui c’è il calendario degli eventi che mi hanno vista o mi vedranno coinvolta, sia in presenza che sul web.

Infine troverai i LINK ai miei social: sono presente su Facebook con una pagina autore sulla quale ti invito a mettere un Like, LinkedIn e Instagram. In particolare, su Instagram potrai farti un’idea del mio mondo e delle mie altre passioni (la natura e la fotografia).
Potrai seguire il link al mio canale YOUTUBE sul quale riprendo alcuni temi affrontati nelle riflessioni.

La targa del PREMIO ODISSEA che mi è stato conferito a Stranimondi il 12 ottobre per DEVALOKA. IL PIANETA DEGLI DÈI

Follow by Email
Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn